Menu Content/Inhalt
Home arrow Arena Plautina
Arena Plautina E-mail

L'Arena Plautina, così denominata per ricordare Tito Maccio Plauto, il grande commediografo latino nato a Sarsina, si trova in prossimità del piccolo borgo medioevale di Calbano, sovrastante Sarsina, facilmente raggiungibile con la strada provinciale di Ranchio.


L'Arena è stata costruita appositamente per essere sede adeguata della Rassegna di recite classiche, che si svolge annualmente a Sarsina fin dal 1956.
Si tratta pertanto di una costruzione moderna (i primi spettacoli sono stati rappresentati nel 1995), realizzata utilizzando un declivio naturale del terreno. I gradoni, che la rendono in parte simile ad un teatro antico, consentono un'ottima visibilità. Ottima è anche l'acustica.
I monti degradanti sullo sfondo e il borgo medioevale di Calbano da un lato rendono l'ambiente piacevole e suggestivo.
Gestione diretta del
Comune di Sarsina. La concessione a terzi attualmente non è prevista.

Ogni anno si svolge la ormai tradizionale Rassegna di Recite Classiche (metà luglio-metà agosto), giunta nel 2000 alla XL Edizione. Da alcuni anni la Rassegna ha assunto la denominazione di "Plautus Festival" e rientra tra le manifestazioni teatrali estive più importanti d'Italia.
Il cartellone comprende in genere 8/10 spettacoli.
Vengono messe in scena commedie di Plauto e opere di altri importanti classici del teatro, antichi e moderni.

Indirizzo

Via Calbano, fraz. Calbano, 47027 Sarsina

Capienza1068 posti numerati
Spazio scenico16 x 16 m (tavolato praticabile)
Impianto elettrico85 Kw

Spazi per gli artisti

3 camerini e un grande locale
a disposizione delle compagnie
Sito Internethttp://www.comune.sarsina.fo.it/
E-mail Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Telefono0547-94901 (Comune)
Fax0547-95384 (Comune)

 

L'Arena Plautina è ubicata a Calbano , a circa 1 Km. dal capoluogo di Sarsina, ed è raggiungibile attraverso la S.P. Sarsina-Ranchio.
L'impianto, la cui costruzione si è conclusa nel 1996, è moderno ed e facilmente accessibile agli automezzi delle compagnie teatrali tramite una strada bitumata.
Dall'estate 2008 l'Arena è coperta con un sistema di tende mobili. La copertura copre interamente la cavea ed il palcoscenico. L'allestimento degli spettacoli non sarà quindi più subordinato alle condizioni atmosferiche.
Gli autocarri a 3 o 4 assi possono utilizzare il parcheggio riservato, di circa 800 mq, adiacente antistante l'edificio camerini e servizi teatrali.

Il palcoscenico è accessibile agli autocarri per le operazioni di carico e scarico.
Non è previsto da parte del Comune alcun servizio di facchinaggio per scarico e carico delle scene e quant'altro.
Difficoltà di accesso e di manovra potrebbero sussistere per autoarticolati e mezzi di trasporto eccezionali.

L'Arena si sviluppa su un'area complessiva di oltre 15.000 mq. e comprende anche un parcheggio auto per il pubblico.

 

Dati tecnici
Le dimensioni tecniche dell'impianto e la sua capacità ricettiva sono:

- area palcoscenico in cemento: ml. 16,00 X 18,00;
- area tavolato in legno: ml. 14,00 X 12,00;
- prato erboso laterale al palcoscenico: ml. 3,00.

Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
La capacità ricettiva del pubblico è di n. 1.068 posti a sedere, su scocche di plastica, numerati.
Non sono presenti quinte e/o fondi di scena.
L'area è spesso soggetta a venti forti.
La struttura comprende un edificio servizi teatrali adiacente il palcoscenico, con accesso riservato alle compagnie, comprendente n. 4 camerini-spogliatoi per attori, n. 1 servizio igienico completo di n. 2 W.C., n. 1 doccia, oltre a locali di deposito.

L'impianto elettrico teatrale a norma, dispone di una potenza di Kw 85 (periodo dal 1° giugno al 30 settembre) e di Kw 10 (periodo dal 1° ottobre al 31 maggio).
E' presente nell'area palcoscenico il quadro elettrico di servizio nonché il punto di allaccio pulsantiera per il comando delle luci (la pulsantiera è disponibile).
Non esiste impianto luci fisso e/o mobile con piantane per l'area del palcoscenico.

Per il pubblico sono disponibili in apposita struttura a monte della cavea i servizi igienici e di BAR.