Menu Content/Inhalt
Home arrow Giants' Pots
Le marmitte dei Giganti E-mail

Nell'immediata periferia di Sarsina (vi si accede tramite un sentiero che parte dai pressi della locale caserma del Corpo Forestale; guarda la mappa), sui fossi Lagaccio e Molinello, continua il travaglio di alcune rocce compatte, nei secoli trapanate e via via sventrate dai moti vorticosi delle acque.

Le marmitte più belle, considerate uniche in Romagna e rare in Italia, sono raggiungibili sul Molinello, a m 500 dall'abitato, in direzione di Bagno di Romagna. Un sentiero, indicato dalla segnaletica gialla dopo la caserma della forestale, porta a contatto dell'acqua, che "mulina" in tre marmitte giganti per poi precipitare nella sottostante cavità e da qui raggiungere velocemente, attraverso una galleria interna, l'estrema marmitta.

Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!
Clicca per ingrandire!